Skip to main content

Idratazione ed esercizio fisico

Quanto sei idratato  e come puoi praticamente monitorare il tuo stato di idratazione?

In questo articolo esploreremo il concetto di euhydration (euidratazione) e svilupperemo  un piano di idratazione personale.

La tabella sotto (fonte Sawka et al -2007 – Exercise and Fluid Replacement), mostra un esempio di valori medi relativi a  perdite  tipiche di sudore, introduzione volontaria di fluidi e livelli di disidratazione degli atleti  in differenti sport  di resistenza e in stagioni differenti Approfondisci

Mangiare carboidrati un’ ora prima dell’esercizio migliora le prestazioni ciclistiche

Sono stati studiati gli effetti del consumo di due diverse quantità di liquido di carboidrati un’ ora prima dell’esercizio sulle risposte metaboliche durante l’esercizio e sulla prestazione fisica.

I soggetti hanno consumato sia 1,1 g (LC) o 2,2 g (HC) carboidrati per kg di massa corporea e un gruppo ha consumato placebo (P).

Hanno poi pedalato al 70% del massimo consumo di ossigeno (VO2max) per 90 minuti e poi sono stati sottoposti a una prova “a tempo”.

La glicemia e la risposta insulinica durante l’attività fisica erano diverse tra le tre prove. Approfondisci

Cosa mangiare prima di una gara? Occhio all’indice glicemico

Spesso l’atleta, anche di alto livello, non sa come alimentarsi prima di una competizione. Si commettono degli errori che alla fine diventano determinanti per la perfomance e a volte per la vittoria finale.

Il pasto ideale prima di una gara deve fornire una quota di carboidrati che possa assicurare di mantenere un equilibrio omeostatico della glicemia e contemporaneamente minimizzi il rilascio di Insulina!