Sintesi proteica. Da cosa è stimolata?

DiDaniele Marrama Saccente

Sintesi proteica. Da cosa è stimolata?

L’ingestione di una quantità proteica di proteine ​​nella dieta (15-20 g) eleva i tassi di sintesi delle proteine ​​muscolari per 2-5 ore dopo l’ingestione del pasto, con conseguente aumento della proteina muscolare netta (approfondisci nel riferimento 1).

L’attività fisica (o esercizio fisico) stimola direttamente la sintesi proteica del muscolo scheletrico (approfondisci nel riferimento 2).

Un  effetto che ha dimostrato di persistere fino a 48 ore dopo la cessazione dell’esercizio  

Naturalmente, diversi tipi di esercizi stimoleranno la sintesi di diversi set di proteine.

Mentre l’esercizio di tipo resistivo (resistance) stimola fortemente la sintesi delle proteine ​​miofibrillari, l’esercizio di resistemza (endurance) avrà un impatto maggiore sulla stimolazione della sintesi delle proteine ​​mitocondriali, consentendo in tal modo l’adattamento muscolo-scheletrico specifico per l’esercizio.

 

Consigliamo per approfondire:

Proteine negli sport di resistenza. Perchè, come, quanto e quando somministrare proteine

Cosa sono le proteine?


Riferimenti

  1. Differential stimulation of myofibrillar and sarcoplasmic protein synthesis with protein ingestion at rest and after resistance exercise – PUBMED
  2. Increased rates of muscle protein turnover and amino acid transport after resistance exercise in humans. Biolo G, Maggi SP, Williams BD, Tipton KD, Wolfe RR Am J Physiol. 1995 Mar;
  3. Mixed muscle protein synthesis and breakdown after resistance exercise in humans. Phillips SM, Tipton KD, Aarsland A, Wolf SE, Wolfe RR Am J Physio

Pagine: 1 2

Info sull'autore

Daniele Marrama Saccente administrator