Mese: dicembre 2014

Metabolismo degli acidi grassi L’allenamento aerobico aumenta la capacità del muscolo di liberare e ossidare i grassi (lipidi) nel corso del lavoro sotto massimale. Ripeto, SOTTO MASSIMALE . Oltre a questo si ha anche, come ben descritto da W. McArdle sul suo libro, un impressionante aumento dei trigliceridi intramuscolari come sorgente primaria di energia ovviamente grazie all’ossidazione degli […]

Leggi tutto

Valutazioni, confronti  e curiosità tra allenamento Outdoor e Indoor Questo periodo dell’anno, fino al termine del mese di  gennaio, è di fondamentale importanza per il ciclista agonista, affinché possa raggiungere un livello di fitness ottimale nel periodo che precede la preparazione alle gare (febbraio-marzo-aprile) in cui dovrà costruire quelle abilità utili al ritmo che incontrerà nelle […]

Leggi tutto

L’allenamento di resistenza regolare migliora le prestazioni durante le attività che si basano principalmente sul metabolismo energetico aerobico, aumentando la capacità del corpo di trasportare e utilizzare ossigeno  (Saltin & Gollnick, 1983).  Al contrario ,l’allenamento high intensity (alta intensità)  è generalmente ritenuto avere meno effetto sulla fornitura di energia ossidativa e quindi sul miglioramento della capacità di resistenza […]

Leggi tutto

È fondamentale per il ciclista sapere che la preparazione generale, quella di base per intenderci,quella che va generalmente (in europa) da novembre a dicembre (8 settimane circa) è il momento più importante della stagione. È in questo periodo che la resistenza aerobica, la forza e l’abilità di fare velocità vengono allenate e sviluppate. Se queste […]

Leggi tutto

L’obiettivo della preparazione invernale per gli atleti del ciclismo è quella di preparare una base forte e solida a tutto l’organismo.  Non è un caso se si afferma che le gare estive si vincono con l’allenamento invernale. Tra le abilità di base, la più critica per gli atleti di resistenza (il ciclismo è uno di questi) […]

Leggi tutto