Il rilevamento del Doping. Metodi usati per rilevare sostanze vietate, metaboliti o biomarcatori

L’emergere di sensori portatili per la misurazione delle intensità di esercizio e delle tecnologie di posizionamento dei giocatori può consentire la raccolta capillare di dati sulle prestazioni. Come questi dati dovrebbero essere utilizzati e analizzati per il rilevamento del doping è una questione aperta.

Approfondisci

Critical Power(CP) e Functional Threshold Power (FTP) . C’è relazione?

Dibattito infinito quello tra Critical Power (CP) ovvero la potenza critica e FTP (Functional Threshold Power) Ricordiamo che CP è l’intensità di esercizio massima (o potenza media massima) che un ciclista può mantenere per periodi di tempo in genere compresi tra 45 a 60 minuti mentre  e FTP (Functional Threshold Power) è definita come la potenza media […]

Approfondisci

Ciclismo in salita: seduti versus in piedi. Valutiamo economia e frequenza cardiaca

È noto che i ciclisti  usano indistintamente  le tecniche di pedalata da seduti e in piedi durante la salita. Il dibattito su quale sia la tecnica  più economica per i ciclisti su una salita sostenuta  e quali siano i vantaggi e gli svantaggi delle due tecniche  da sempre ha appassionato le discussioni tecniche nel ciclismo. Lo scopo […]

Approfondisci

Cos’è la Potenza Normalizzata (NP ® )?

Per tenere conto della variabilità della potenza TrainingPeaks utilizza un algoritmo speciale per calcolare una potenza regolata o normalizzata per ogni corsa o segmento di corsa (più lungo di 30 secondi).  Questo algoritmo è alquanto complicato, ma soprattutto incorpora due informazioni chiave: le risposte fisiologiche ai rapidi cambiamenti nell’intensità dell’esercizio non sono istantanei, ma seguono […]

Approfondisci

Cos’è TSS® (Training Stress Score)? Come si calcola?

Una necessità degli atleti di resistenza(ciclismo e corsa oppure triathlon)  è quella di  quantificare i propri allenamenti in base alla relativa intensità, durata e frequenza e non solo valutando  tempo o alla distanza. Un singolo valore può quindi (tramite TSS )rappresentare quanto sia stato difficile un allenamento e quanto esso ha impattato sul fisico. 100 […]

Approfondisci

Glicogeno muscolare e intensità dell’esercizio. Effetto della variazione dell’intensità dell’esercizio sulla deplezione del glicogeno nelle fibre muscolari umane

La deplezione di glicogeno delle fibre muscolari di tipo I, II A, IIAB e IIB è stata studiata (tabella sotto) durante l’esercizio in bicicletta al 43% (π = 5), 61% (π = 7) e 91% (π = 5) del massimo consumo di ossigeno (VO2MAX). Il contenuto di glicogeno nelle singole fibre provenienti dai muscoli  vasti […]

Approfondisci

Ripristino dei fluidi dopo l’attività sportiva

Spesso  gli atleti spesso diventano disidratati  durante l’esercizio fisico a causa dell’assunzione di liquidi volontari che non soddisfano la quantità di liquido perso attraverso la sudorazione La sostituzione dei liquidi nel periodo post-esercizio ha più probabilità di avere successo se è pianificata, proprio come durante l’esercizio. La sensazione di aver sete  da sola potrebbe non essere […]

Approfondisci