Gli effetti dell’allenamento con carichi che massimizzano la potenza erogata e le ripetizioni individualizzate rispetto all’allenamento tradizionale

DiDaniele Marrama Saccente

Gli effetti dell’allenamento con carichi che massimizzano la potenza erogata e le ripetizioni individualizzate rispetto all’allenamento tradizionale

Conclusioni

L’allenamento di potenza individualizzato basato sul mantenimento della massima potenza (carichi che massimizzano la potenza e le ripetizioni solo alla massima potenza) produce minori diminuzioni di potenza all’interno della sessione rispetto ai set non-fallimento tradizionalmente raccomandati (50% del numero massimo di ripetizioni), con meno affaticamento neuromuscolare e miglioramenti simili nelle prestazioni energetiche, dopo otto settimane di allenamento di potenza.

Pertanto, in linea con Picerno et al.  (1RM prediction: a novel methodology based on the force-velocity and load-velocity relationships) questo studio raccomanda agli istruttori di fitness l’uso di allenamenti  individualizzati  sia dal punta di vista del carico che per il numero di ripetizioni da eseguire in ciascun set per l’allenamento della potenza.

Ciò porterà ad un programma di allenamento più efficiente riducendo il volume necessario (cioè tempo o sessioni).

Pertanto, l’allenamento con un carico che massimizza la potenza e le ripetizioni mobilitate solo alla massima potenza è particolarmente raccomandato per sviluppare la massima potenza muscolare in periodi di tempo brevi (cioè circa quattro settimane).

Ciò sarà molto utile in molti sport con calendari competitivi condensati, in cui i periodi di preparazione sono limitati nel tempo (ad esempio tennis e calcio).

D’altra parte, questo metodo sembra comportare meno fatica neuromuscolare e metabolica (cioè meno perdita di potenza intra-sessione e RPE), che può essere migliore per gli individui non
addestrati, perché sarebbero in grado di sopportare un carico di allenamento inferiore per miglioramenti al potere.


RIEPOLOGO

Gruppo (OP) Potenza Ottimale: Gruppo(TT) Allenamento tradizionale (TRAINING Traditional) :Grupo controllo (CG)

Programmazione:11 settimane così diviso:Programma principale 8 settimane (MTP) diviso in due mesocicli (MESO-1 e MESO-2); 3 settimane di test (T1,T2,T3)

MTP consisteva di 16 sessioni (2 x sett) con 48 ore di riposo tra una e l’altra


Riferimenti 

1- Lo studio originale: The effects of training with loads that maximise power output and individualised repetitions vs. traditional power training
J. M. Sarabia , M. Moya-Ramón,J. L. Hernández-Davó,J. Fernandez-Fernandez,R. Sabido.  Lo studio originale

2- Picerno et al. 1RM prediction: a novel methodology based on the force-velocity and load-velocity relationships

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Info sull'autore

Daniele Marrama Saccente administrator

1 commento finora

Il numero di serie e ripetizioni per raggiungere i propri obiettivi nella forza massima, velocità e potenza, ipertrofia e resistenza – LAQUILATODAY.com – Articoli e notizie sull’allenamento, alimentazione, fitness e benesserePubblicato il9:32 am - Ago 27, 2018

[…] Gli effetti dell’allenamento con carichi che massimizzano la potenza erogata e le ripetizioni … 22 agosto 2018 […]

I commenti sono chiusi.