Ripristino dei fluidi dopo l’attività sportiva

Cosa dovrebbe contenere il fluido per favorire l’assorbimento?

Il consumo di sodio nel periodo di recupero aiuterà l’atleta a trattenere i liquidi ingeriti. Inoltre, il sodio stimola la sete e aumenta la capacità degli atleti di bere, rendendo quindi più probabile che soddisfino i loro obiettivi di sostituzione dei liquidi. Il sodio (un pizzico di sale è ideale) può essere aggiunto alla nota di reidratazione che le bevande sportive commerciali già contengono questo. In alternativa, il sodio può essere consumato in snack e pasti insieme alla sostituzione di liquidi.

Utile per approfondire

Glicogeno muscolare e ricarica di carboidrati dopo l’esercizio. Linee guida per atleti e allenatori


Riferimenti

Mitchell, J.B., Grandjean, P.W., Pizza, F.X., Starling, R.D. & Holtz R.W. (1994) The effect of volume ingested on rehydration and gastric emptying following exercise-induced dehydration. Medicine and Science in Sports and Exercise 26:1135-43.

Sawka, M.N., Burke. L.M., Elchner, E.R., Maughan, R.J., Montain, S.J. & Stachenfeld, N.S. (2007) Exercise and fluid replacement. Medicine and Science in Sports and Exercise 39(2):377-390.