Push-up (piegamenti sulla braccia). Come migliorare? Allenamenti stabili o instabili? Un esperimento l’ha provato con un programma di 8 settimane.

DiDaniele Marrama Saccente

Push-up (piegamenti sulla braccia). Come migliorare? Allenamenti stabili o instabili? Un esperimento l’ha provato con un programma di 8 settimane.

Stable group push-up progressions from height of 1 m (A), 0.7 m (B) from floor, and the floor (C).

Diciannove partecipanti sia di sesso maschile che di sesso femminile si sono allenati due volte a settimana, con un programma di allenamento di push-up per 8 settimane, utilizzando un sistema di sospensione relativamente instabile (Yoak, immagine sopra) e un gruppo  in condizioni stabili.

10 partecipanti assegnati al gruppo “suspension” e 9 al gruppo “stable push-up”

I partecipanti sono stati testati in 2 sessioni separate prima e dopo l’allenamento di 8 settimane,  per misurare:

  • la forza toracica massimale volontaria di contrazione isometrica (MVIC) eseguita su una panca;
  • la resistenza di push-up(Push-up Endurance)  in condizioni instabile e stabile con l’utilizzo di un metronomo per scandire il tempo;

Ai  partecipanti sono stati misurati durante i test e tramite elettromiografia (EMG) l’attività del deltoide anteriore, del bicipite brachiale (BB), del tricipite brachiale (TB) e del muscolo dentato anteriore (SA).

Pagine: 1 2 3 4

Info sull'autore

Daniele Marrama Saccente administrator