Di seguito il documento originale di Jeanne Dekerle dell’Università di Brighton

Critical velocity