Gluteo e attivazione dei muscoli posteriori della coscia, dei quadricipiti durante esercizi di RESISTENCE TRAINING

DiDaniele Marrama Saccente

Gluteo e attivazione dei muscoli posteriori della coscia, dei quadricipiti durante esercizi di RESISTENCE TRAINING

L’allenamento  dei quadricipiti in modo sproporzionato ai muscoli posteriori della coscia può inibire l’attivazione dei  muscoli posteriori della coscia, ridurre la stabilità articolare, aumentare la traslazione tibiale anteriore in risposta a forti spinte del quadricipite (Hewett et al., 2001) e potenzialmente aumentare i danni al tendine del ginocchio (Yamamoto, 1993) .

Comprendere quindi l’importanza dei muscoli posteriori della coscia per i rapporti di attivazione del quadricipite è importante per le prestazioni e la prevenzione degli infortuni nel corso di una varietà di movimenti atletici, come atterraggi, salti ed  equilibrio su gamba singola   (Yamamoto, 1993).

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Info sull'autore

Daniele Marrama Saccente administrator