Skip to main content

Sport, età e allenamento. Cosa succede con l’avanzare dell’età?

Allenamento aerobico negli anziani: possibili differenze tra i sessi

L’allenamento migliora le caratteristiche sistoliche e diastoliche del cuore e aumenta la capacità aerobica in maniera identica (15-30%) negli uomini anziani e nei giovani.

Alcuni studi hanno cercato di valutare in che modo gli incrementi della gittata sistolica e della differenza a-V in O2 dovuti all’allenamento contribuiscano a migliorare la condizione aerobica degli anziani di ambo i sessi. Un allenamento alla resistenza della durata di 9-12 mesi incrementava il VO2max del 19% negli uomini e del 22% nelle donne (tab. 1).

tab. 1

Questi valori rappresentano il massimo miglioramento osservato normalmente nei giovani. Le differenze tra i sessi sono evidenti solo in alcuni aspetti della risposta all’allenamento.